ItaGlia.. On the road

itaGliaE’ estate, o almeno cosi dovrebbe essere, il tempo infame di Luglio sembra essere di altro avviso, che anche l’estate abbia perso la voglia di trovare il paese do sole?

Mentre cerchiamo risposta in questo Agosto incerto, vi agevolo un altra perla trovata su Gnoccatravels.com dell’utente OnTheRoad, anche questo brillante post lo voglio qui, insieme agli altri, a futura memoria! e quando avrò voglia, posterò i nuovi articoli che sto quasi terminando. Buona lettura!

L’Italglia è un bel paese; così come dice il famoso detto popolare. A furia di sentircelo dire ci siamo quasi autoconvinti che lo sia veramente.

Perchè in itaglia si vive bene, non ci manca niente, ognuno rispetta le leggi e le regole, se vali fai carriera, se stai male vai vieni curato nelle migliori cliniche, se vai a lavorare i mezzi pubblici sono sempre in orario e mai fanno sciopero. E’ vero proprio bella la mia itaglia, noi che siamo bravi anche a aiutare tutti quelli che arrivano qua. Fulgido esempio di civiltà e modernità mentale. Il lavoro non manca ce ne per tutti. C’è così tanta offerta che siamo costretti a chiamare le maestranze dall’estero, perchè certi lavori gli itagliani non li vogliono più fare. Incredibile vero?? Eppure i contratti di lavoro dell’itaglia sono tra i più sicuri ed esemplari del globo…basta sentire l’imponenza dei loro nomi : apprendi stato, contratto COCOCO, contratto di inserimeno,

Contratto a Progetto…a progetto….abbiamo il futuro in mano perchè una volta firmato un qualsiasi di questi contratti un giovane ha facile accesso al credito e può costruirsi un bel futuro spensierato nella cara e amata itaglia.

I nostri politici sono i più seri e lavoratori. Ogni settimana leciferano leggi per il nostro benessere e benestare. Siamo il paese con meno macchine blu al mondo. Per la pensione hanno gli stessi diritti dei normali lavoratori; a 65 anni. Quello che dicono fanno, mica sono corrotti come quelli esteri oppure mica fanno gli inciuci come i sud americani o mica inventano leggi che si chiamano come un night club “porcellum”. E poi!! quelli che ci sono sono sempre eletti da noi popolo sovrano!!

Noi che siamo tutti itelligienti e laureati, mica come gli africani che non hanno studiato. Quelli si che possono prenderli in giro i loro polititi.

Noi itagliani abbiamo tutti una casa di proprietà perche da noi costano meno. Mica ci è stata la speculazione edilizia da noi. Poi i nostri comuni sono perfetti, perchè noi li rendiamo tali con le giuste e doveoso tasse, pardon “tributi” – come nel medioevo –

Tarsu Tare Tar Thor…..mi spiace che non ce ne siano altre, perchè i servizi sarebbero ancora migliori.

La cosa più bella che poi l’itaglia ci offre e che noi tanto ci vantiamo, sono due. Il cibo e le donne. E qua nessuno può dire il contrario…che nessuno si azzardi.

La benzina da noi è la più economica al mondo e siamo talmente bravi ed onesti che aiutiamo anche le popolazioni dell’eritrea e etiopia con la tassettina dell’abissina.

Il cibo è il migliore perchè solo noi lo produciamo e lo sappiamo cucinare…..vuoi paragonare il nostro con quello francese, spagnolo, portoghese, orientale o sud americano??? L’itaglia vince sempre. La cucina è solo nostra.

Le donne…poi sono veramente quanto di più raro e perfetto la razza umana sia stata capace di realizzare. Disponiamo di donne super intelligenti, raffinate, dolci, eleganti e di facile approccio..una sorta di miracolo.

Non capisco perchè l’itagliano debba andare all’estero, oppure partecipare ad un forum come GT. Gnocca Travel…..i viaggi della gnocca….i viaggi??? Ma perchè la parola viaggi?? Noi itagliani siamo talmente fortunati ad avere le nostre splendide donne che micca dobbiamo viaggiare per trovarne delle altre. Non capisco questo nome del sito. Potava chiamarsi “AM, ergo amici miei”. Tutti cari e felici amici che si ritrovano la sera per raccontarci le nostre magnifiche giornate trascorse nella nostra bella itaglia con le nostre adorabili donne.

Tornando poi alla parola viaggi che viene usata con la parola gnocca…..ma, non voglio proprio credere che ci sia veramente qualche d’uno di noi itagliano che ha fatto qualche viaggiettino del sesso….ke sporcaccione che sarebbe!!

Miccca ci è bisogni di andare che so in Brasile!! Che skifo! Ma avete visto che glutei alti e duri che hanno quelle donne di la, e poi che pelle liscia e vellutata….uno skifo!! Meglio il culo della mia itagliana, bello cadente e flaccido e poi quella pelle unta e male odorante…io adoro il sebo..mangierei tutte le di lei ghiandole.

Oh!! Poi ci sono quelli che vanno in Thai!! Da quelle nane!! Questi poi sono terribbbili!! Partono per l’oriente per trovarsi la fidansatina, per farsi fare il massiggino, soapy, teen, per andare al go go bar. Cioè questa gente è depravata totalmente. Ma io dicccco con tutte le brave ragazze e

f i g h e che ci sono in itaglia, donne fedeli, ottime casalighe, madri perfette e bombe sessuali c’è bisogno di andare a fare dei viaggi in altri paesi??

Ci sono quelli che vanno anche a cuba o santo domingo, oppure in posti ancora più remoti come l’indonesia o la siberia. Tutti una banda di pazzi psicopatici!!

Mi chiedo veramente se con tutta la fortuna che abbiamo ad essere itagliani ovvero vivere nel più bel paese del mondo, con le donne che te la danno ogni qual volta che gliela chiedi, ci sia qualcuno che spenda soldi per andare a cercare delle meretrici, meglio denominate dai peccatori con il termine volgare: Pay.

Ricordatevi poi tutti voi peccatori che l’itaglia detiene i monumenti e le opere d’arte più belle del mondo. Per questa mia affermazione ho appena discusso con uno di questi esseri depravati che va a giro per il mondo in cerca di donnacce. Voleva farmi credere che tutti i monumenti, le opere d’arte che noi ci abbiamo in realtà non sono da attribuirsi alla nostra amata itaglia ma bensì ad altri regni o

stati indipendenti che vi erano prima del 17 marzo 1861 e che l’itaglia avrebbe acquisito mediante l’unificazione e la conseguente annessione di tutte queste regioni. Vi rendete conto?? Io mi sono messo a ridergli in faccia e gli ho risposto che se così fosse dal momento in cui questa nostra terra è divenuta

itaglia, nessuno itagliano avrebbe creato opere d’arte, ad eccezion fatta per il sig. Benito che ebbe a che fare costruire imponenti e appariscenti monumenti riportanti il suo stile. Credetemi non c’è stato alcun verso di farlo ragionare, questo miscredente continuava a dire che i veri artisti non erano itagliani ma bensì personaggi provenienti da luoghi chiamati Granducato di toscana, impero romano, repubblica di venezia, regno napoleonico ecc ecc. Tutte razze e culture, sempre a suo dire, che poi hanno dato vita alla nostra itaglia e grazie ai quali poi, questa sempre

nostra itaglia, si può vantare di opere altrui.

Che fantasia questo eretico blasfemo!! si è inventato proprio una bella storiella.

Ma noi lo sappiamo che è tutta farina del nostro sacco perchè l’itaglia è la migliore di tutti e noi siamo veramente fortunelli ad essere itagliani!!

C’è per caso qualcuno che pensa il contrario?

[Fonte: OntheRoad ]

Annunci

3 risposte a "ItaGlia.. On the road"

  1. [StefanoMilan]

    Se consideriamo l’Italia 1° mondo, è veramente un Paese di merda!

    Perchè il confronto va fatto con Paesi del 1° mondo e non del 4°.

    Ovvio che l’Italia è meglio del Bangladesh ma chissenefrega

    Nell’UE è sicuramente tra i peggiori 10, con tendenza ad andare sempre più giù

    Se consideriamo che una volta eravamo al top, fate voi il calcolo dove la tendenza ci porterà tra qualche anno.

    Quasi tutte le statistiche ci mettono agli ultimi posti nelle classifiche che contano davvero, poi come detto dei monumenti, della storia e dell’arte non me ne può fregar di meno di averle nel mio Paese…sono tutte cose superflue che non cambiano affatto le condizioni di vita delle persone, se a una persona piacciono bene, ottimo…si fa un viaggio e le va a vedere.

    L’Italia può essere un bel Paese da visitare come turista, ma un cesso di Paese per vivere.

    Ma all’estero dove siete stati? 4°mondo?

    Io ovunque sono stato, stavo meglio che in Italia…alla faccia di chi dice che se ti trasferisci perdi la tua identità e cazzate simili…ahahahah ma ci credete davvero?

  2. StefanoMilan;
    L’Italia come Paese avrà i suoi 1000 difetti, e su questo non si discute. Ma visto che la considereresti addirittura da “4° mondo”, perchè anzichè lamentarti su un blog, non prendi la tua bella faccetta, baracca e burattini e ti rechi in una delle tante realtà da 1° mondo che ti affascinano cosi tanto?…
    Te lo dico io il perchè: non hai PALLE; ne tantomeno avresti nulla da offrire in un qualsiasi altro Paese, sia essa da 4°-3°-2° o 1° mondo. E’ gente come te che ha rovinato e ancora continua a rovinare il nostro Paese… 1001 chiacchiere e 0 fatti, questa è la funesta realtà che contraddistingue (purtroppo in generale) tutto il popolo italiano nel mondo.

  3. mitico ontheroad !!..ti ricordi di me Ricko75 🙂 ..comunque è da un pezzo che ho lasciato gnoccatravel.com perchè in quel sito l’aria sta cambiando purtroppo, troppa gente che se gli tocchi l’itaglietta va su tutte le furie , le donne son tutte uguali i, tutto mondo è paese , chi non tromba in itaglia non tromba nemmeno all’estero ecc. ecc. ..tutte stronzate di gente che secondo me o sono zerbini o melanzane sotto nome maschile ! 🙂 io quoto e sottoscrivo tutto quello che scrivesti, anno 2015 e la situazione donne ( e il resto ) in itaglia è sempre + disastrosa ..W il Brasile , abraços irmao !!

..scrivi pure la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...